O slideshow foi denunciado.
Utilizamos seu perfil e dados de atividades no LinkedIn para personalizar e exibir anúncios mais relevantes. Altere suas preferências de anúncios quando desejar.

Sistemica oggi. Storie, persone, idee.

177 visualizações

Publicada em

Seminario tenuto sabato 28 maggio 2016 per l'Istituto Change (Torino)

Publicada em: Educação
  • Read now Create DOWNLOAD for free PDF ===dayna.clubB01F78WXCW-Pascal-Storie-persone-meteorologia-srchttpsimageseusslimagesamazoncomimagesI41abekHCEhLSL218PIsitbstickerarrowdpTopRight1218SH30OU29ACUS218jpg-.html
       Responder 
    Tem certeza que deseja  Sim  Não
    Insira sua mensagem aqui
  • Seja a primeira pessoa a gostar disto

Sistemica oggi. Storie, persone, idee.

  1. 1. LA SISTEMICA OGGI Storie, persone, idee Istituto Change, Torino, 28 maggio 2016
  2. 2. LA VOCAZIONE INTERDISCIPLINARE LE CONFERENZE DELLA “MACY FOUNDATION” William Ross Ashby, Gregory Bateson, Julian H. Bigelow, Kurt Lewin, Warren S. McCulloch, Margaret Mead, Arturo S. Rosenblueth, Claude Shannon, Heinz von Foerster, John von Neumann, Norbert Wiener…
  3. 3. L’“ECOLOGIA 
 DELLA MENTE” “Tua madre Margaret è come una fontana che con le sue molteplici idee feconda un’intera valle, mentre tuo padre Gregory è come una gallina che cova sempre lo stesso grande uovo” Ray Birdwhistell a Mary C. Bateson bambina (che non la prese bene)
  4. 4. COSA PORTA LA SISTEMICA NELLA CURA DELLE FACCENDE UMANE ALCUNE PREZIOSE NOVITÀ… ➤ Il contesto come matrice di significato ➤ La causalità circolare ➤ La relazione come oggetto di osservazione
  5. 5. COSA PORTA LA SISTEMICA NELLA CURA DELLE FACCENDE UMANE ➤ L’accento su potere e competitività ➤ Il rischio di manipolazione ALCUNE PREZIOSE NOVITÀ… …E ALCUNE TRAGICHE ZAVORRE ➤ Il contesto come matrice di significato ➤ La causalità circolare ➤ Il sistema come oggetto di osservazione
  6. 6. CIBERNETICA “DEL PRIMO ORDINE” Il pensiero sistemico delle origini al servizio di un intervento strategico
  7. 7. DA PALO ALTO A MILANO La prima sistemica “milanese” fra strategia e cultura europea
  8. 8. PERCHÉ GREGORY BATESON 
 PRENDE LE DISTANZE DA PALO ALTO L’epistemologo entra in polemica con Paul Watzlawick, colpevole di aver piegato le sue ricerche alla manipolazione del prossimo, guidata dalla “finalità cosciente”.
  9. 9. OSSERVATORE E OSSERVATO SONO PARTE DI UN SISTEMA CHIUSO E AUTONOMO Nella cibernetica “di secondo ordine” non c’è realtà esterna
  10. 10. LA COSTRUZIONE SOCIALE ➤ Viviamo in mondi di significato.  ➤ I mondi di significato sono intimamente legati all’azione.  ➤ I mondi di significato sono costruiti all’interno delle relazioni. ➤ Nuovi mondi di significato sono possibili.  ➤ Quando i mondi di significato si intersecano, si possono generare soluzioni creative. Nuove modalità relazionali, nuove realtà e nuove possibilità possono emergere. ➤ Quando i mondi di significato confliggono, possono portare ad alienazione e aggressività, minando così le relazioni e il loro potenziale creativo.
  11. 11. CURA E POTERE L’influenza del pensiero della costruzione sociale è soprattutto politico. L’accento è sui modi in cui le pratiche di cura rinforzano rapporti di potere e “narrazioni dominanti” anziché metterli in discussione.
  12. 12. CHI È L’ESPERTO? Pensare alle vicende umane in termini di storie comporta rifiutare la possibilità che il professionista abbia una competenza superiore a quella del cliente… …ma la tentazione di collocare cliente e professionista su una dimensione verticale resta. Il sociocostruzionismo ribalta la gerarchia, ma sempre gerarchia è.
  13. 13. CON L’ABBANDONO 
 DELLA POSIZIONE STRATEGICA 
 CAMBIANO SIGNIFICATO 
 LE VECCHIE PRATICHE… ➤ La connotazione positiva ➤ La prescrizione di rituali ➤ La “prescrizione del sintomo” ➤ L’introduzione del linguaggio metaforico
  14. 14. ➤ Pratiche collaborative ➤ “Open dialogue” ➤ … IL LAVORO SISTEMICO RELAZIONALE
 ESCE DAL SETTING DEL PROFESSIONISTA

×