O slideshow foi denunciado.
Utilizamos seu perfil e dados de atividades no LinkedIn para personalizar e exibir anúncios mais relevantes. Altere suas preferências de anúncios quando desejar.

Presentazione lovemark

2.456 visualizações

Publicada em

  • Entre para ver os comentários

Presentazione lovemark

  1. 1. Il Lovemark MARCA D’AFFETTO “Se devi costruire una nave, non radunare uomini per raccogliere legna e distribuire compiti. Ma insegna la nostalgia del mare infinito”. A. De Saint Exupery
  2. 2. Lovemark Vs. Brand
  3. 3. COSA SONO I Lovemarks • Ciò che in passato veniva definito semplicemente prodotto, nel corso degli anni, nella sua accezione più ampia, ha subito numerose trasformazioni. • Dal prodotto puro e semplice si è passati al marchio di fabbrica per poi arrivare alla marca. • Ma le marche oggi sembrano tutte uguali e sono trattate come semplice merce: tutti gli snacks sono croccanti e tutte le birre sono buone! • Contemporaneamente in questo periodo si è verificato un improvviso aumento del potere della distribuzione e il consumatore è informato coma mai prima d’ora. 3
  4. 4. COSA SONO I Lovemarks • Il prezzo di un prodotto, il suo design, la sua qualità, la sua distribuzione, i servizi ad esso connessi non sono più elementi distintivi. • Affinché ci si possa distinguere bisogna prendere spunto dalle marche super evolute, le marche che suscitano “Lealtà oltre ragione”! • I Lovemarks identificano le marche di prodotti cui il consumatore è fortemente legato da una connessione affettiva, un legame profondo che penetra nella vita di un consumatore; quel legame che fa la differenza. Soltanto le emozioni inducono le persone ad agire Se vuoi distinguerti, parli ai tuoi clienti di prezzo oppure fai vivere loro un sogno? 4
  5. 5. COSA SONO I Lovemarks • I Lovemarks sono costruiti sul rispetto e sull’amore. • I Lovemarks appartengono alla gente che li utilizza, non all’azienda che li produce. 5
  6. 6. • I Lovemarks trasformano ciò che non è facilmente distinguibile in qualcosa di irresistibile. • I Lovemarks sviluppano ROI grazie al coinvolgimento “emozionale” del consumatore. 6
  7. 7. Gli assi amore/rispetto chiariscono meglio il significato dei Lovemarks Basso amore Alto amore Alto rispetto Alto rispetto Basso amore Alto amore Basso rispetto Basso rispetto 7 FONTE: Kevin Roberts, Saatchi & Saatchi
  8. 8. Spieghiamo i quadranti della slide precedente
  9. 9. Basso amore/basso rispetto • E’ il caso di • beni di consumo di uso quotidiano • compagnie telefoniche • compagnie generiche di servizi 9
  10. 10. Basso rispetto /grande amore • E’ il caso – delle mode – di ciò che oggi è in voga e che domani non lo sarà più! 10
  11. 11. Alto rispetto/basso amore • E’ il caso di quei brand non riconoscibili che vengono confusi, che si focalizzano su comparativi di maggioranza: più nuovo, più forte, più economico… • Il Rispetto, così come i suoi principi organizzativi, si basa sui risultati, sulla reputazione e sulla fiducia. – Se perdi il rispetto i consumatori il mercato e i media saranno i primi a crocifiggerti. – Il conseguimento dell’obiettivo è ancora più arduo se la tua marca non è adeguatamente rispettata. 11
  12. 12. Grande amore/grande rispetto • Le Emozioni sono una risorsa illimitata. Non vi è limite al loro potere. Le relazioni più forti e potenti si muovono su profondi legami emozionali, il più profondo dei quali è l’amore. • Siamo nel quadrante in alto a destra della matrice: il quadrante dei Lovemarks. – In quest’area non puoi vendere come piace a te, produttore. Un Lovemark appartiene al consumatore, non al produttore. Questo è il brutto dell’amore: per riceverlo lo devi sapere anche donare! 12
  13. 13. Quali marchi generano Lealtà oltre Ragione ? I Lovemarks sono creati dai consumatori ispirati che li difendono e li promuovono attivamente. Elimina un brand e verrà subito rimpiazzato; elimina un Lovemark e un consumatore ispirato protesterà! 13
  14. 14. COME E’ FATTO UN Lovemark • Le particelle elementari dei Lovemarks sono il mistero la sensualità l’intimità • Tre parole che non troverete mai nei manuali di economia! 14
  15. 15. I BENEFICI DI UN Lovemark • I Lovemarks sono sostenuti dai grandi numeri e sviluppano degli enormi benefici commerciali. • Tutti i casi di Lovemarks dimostrano la validità statistica di questa affermazione. 15
  16. 16. • I Lovemarks sono venduti più dei semplici brand o dei beni di consumo qualunque. • Esistono benefici diretti volumetrici e misurabili che scaturiscono dai Lovemarks. 16
  17. 17. Il Lovemark e il Passaparola • Il Lovemark si nutre del Passaparola. • Il Passaparola può essere gestito e stimolato in modo “manageriale” grazie alle 5 T: T Talkers  gli “evangelizzatori” del brand Topics  temi specifici di interesse Target  colpire i giusti destinatari Take part  stimolare il coinvolgimento Tracking  monitorare i risultati del passaparola 17
  18. 18. Alcuni Lovemarks del settore alimentare
  19. 19. Con il Lovemark si migliora il modo di relazionarsi con il cliente, analizzando tutti i processi aziendali e riposizionando l’approccio dei collaboratori in funzione della soddisfazione del cliente e dello sviluppo della Relazione
  20. 20. Implicazioni organizzative del Lovemark Uno degli aspetti cruciali del Lovemark è il seguente: è difficile far sì che i consumatori si innamorino del nostro brand se noi per primi non “rispettiamo” ed “amiamo” ciò che proponiamo loro!   Il percorso di sviluppo per la creazione del Lovemark deve dunque fondarsi sul pieno coinvolgimento di tutti i collaboratori - ad ogni livello organizzativo - e sulla condivisione dei valori positivi legati al proprio prodotto 25
  21. 21. Contenuti di massima di un PSSL Analisi del posizionamento del brand nel contesto competitivo (come viene percepito nella “mappa mentale” dei consumatori)  Definizione degli obiettivi di marketing e commerciali  Individuazione delle condizioni di Lovemark  Strategia di “Word of Mouth” Marketing  Ottimizzazione della proposta di Marketing in chiave di Lovemark  26
  22. 22. bestAdvance SERVIZI AVANZATI PER L'IMPRESA Via Covignano 51 47900 Rimini Tel. 0541 791155 www.bestadvance.it progetti@bestadvance

×