MOBBING & GUERRA

453 visualizações

Publicada em

GUERRA SUL LAVORO » FATTORI COMUNI

  • Seja o primeiro a comentar

  • Seja a primeira pessoa a gostar disto

MOBBING & GUERRA

  1. 1. MOBBING & GUERRAMOBBING & GUERRA GUERRA SUL LAVORO  FATTORI COMUNI  EGE VON KLAUSEWITZ DEFINIZIONE 1
  2. 2. ELEMENTIELEMENTI VIOLENZA IMPOSIZIONE VOLONTÀ IDEA NEMICO 2
  3. 3. VIOLENZAVIOLENZA IL MASSIMO RICORSO ALLA VIOLENZA GARANTISCE LA VITTORIA  APPARENTE O NON APPARENTE ATTACCHI MOBBIZZANTI:  CONTATTI UMANI ISOLAMENTO MANSIONI REPUTAZIONE VIOLENZA 3
  4. 4. SCOPISCOPI VITTORIA & DISTRUZIONE CONQUISTA POSIZIONE FAVORE OPINIONE PUBBLICA SCOPO PRECISO NB RICORSO DOPO ALTRI MEZZI OBIETTIVI ASSOLUTI INIZIALI  RIVISITAZIONE ANDAMENTO  ACCORDO POLITICO 4
  5. 5. MOTIVIMOTIVI VARIETÀ CARATTERE POLITICO E NON POLITICO  DENOMINATORE COMUNE OCCASIONE 5
  6. 6. STRUTTURA BINARIASTRUTTURA BINARIA CONTESA TRA DUE AVVERSARI PRINCIPALI SINGOLI O GRUPPI POSIZIONE DIVERSA INTENZIONE UNILATERALE  SUBDOLO SPETTATORI  RUOLI NB NON ALTERAZIONE STRUTTURA BINARIA 6
  7. 7. COMPORTAMENTOCOMPORTAMENTO PARTIPARTI RISCHIO & CORAGGIO ESPRESSIONE IRRAZIONALITÀ  MENZOGNA 7
  8. 8. PRINCIPIO POLARITA’PRINCIPIO POLARITA’ IMPERFETTA DIVERSITÀ STRATEGIE UGUAGLIANZA SCOPO 8
  9. 9. MODELLO EGEMODELLO EGE CONDIZIONE ZERO FASE 1: CONFLITTO MIRATO  FASE 2: INIZIO MOBBING FASE 3: PRIMI SINTOMI PSICOSOM. FASE 4: ERRORI AMMINISTR. PERS. FASE 5: AGGRAV. SALUTE PSICOFIS. FASE 6: ESCLUSIONE LAVORO 9
  10. 10. DURATADURATA SERIE AZIONI RIPETUTE TREGUE RISULTATO NON ASSOLUTO UNILATERALITÀ RAGIONI CESSAZIONE AUMENTO VIOLENZA & RITMO 10
  11. 11. RAGIONI CESSAZIONERAGIONI CESSAZIONE SOPRAVVENTO ATTACCO SOPRAVVENTO DIFESA MANCANZA INFORMAZIONI 11
  12. 12. DISTINZIONE MOBBING /DISTINZIONE MOBBING / CONFLITTO QUOTIDIANOCONFLITTO QUOTIDIANO TIPO ATTACCHI DURATA FREQUENZA NB DISLIVELLO 12
  13. 13. BOSSINGBOSSING MOBBING POLITICO ORGANIZZAZIONE O VERTICI SCOPI 13
  14. 14. DOPPIO MOBBINGDOPPIO MOBBING RUOLO FAMIGLIA PRIMA FASE  PROTEZIONE VITTIMA SECONDA FASE  AUTOPROTEZIONE 14

×