O slideshow foi denunciado.
Utilizamos seu perfil e dados de atividades no LinkedIn para personalizar e exibir anúncios mais relevantes. Altere suas preferências de anúncios quando desejar.
1 de 15

Social Media per le Aziende

3

Compartilhar

Baixar para ler offline

Una strategia di comunicazione aziendale non può oggi fare a meno di una presenza coordinata sui Social Network più appropriati.

Livros relacionados

Gratuito durante 30 dias do Scribd

Ver tudo

Social Media per le Aziende

  1. 1. Social Media Marketing<br />I Social Network in azienda<br />Marco Bortolotti<br />marco@consulenzewebmarketing.it<br />
  2. 2. Quali Social Media?<br />Una strategia di comunicazione aziendale sui Social Media non può oggi prescindere dall’apertura di un Blog e di account dedicati su Facebook, Twitter, YouTube, LinkedIn, ecc.. <br />
  3. 3. Il BLOG è il centro dell’informazione…<br />BLOG<br />
  4. 4. …da cui partono i contenuti verso i Social Media<br />Attraverso un aggregatore di informazioni, chiamato RSS, è possibile inoltrare in automatico a Facebook,Twitter e LinkedIn i contenuti pubblicati sul BLOG<br />BLOG<br />
  5. 5. Condivisione di documenti e video<br />BLOG<br />Altri Social Network contribuiscono alla comunicazione attraverso la pubblicazione di documenti, slide e video condivisi.<br />
  6. 6. Il sito web aziendale è decentrato<br />Dati<br />Il sito aziendale avrà semplice funzione istituzionale e parteciperà passivamente alle strategie di comunicazione sui Social Media, ricevendo semplici link da più fonti e vari contenuti provenienti da Twitter.<br />Link<br />BLOG<br />Sito web aziendale<br />
  7. 7. La struttura completa dei link e dei contenuti<br />Dati<br />Link<br />BLOG<br />BLOG<br />Sito web aziendale<br />
  8. 8. Non lasciate fare tutto al marketing<br />Perché i Social Network lavorino a nostro vantaggio, occorre che ciascun elemento dell’azienda collabori alla comunicazione aziendale, secondo le competenze specifiche.<br />
  9. 9. I contributi di tutti sono essenziali<br />M<br />A<br />R<br />K<br />E<br />T<br />I<br />N<br />G<br />BLOG<br />Tecniche<br />Opinioni<br />Redazionali<br />News<br />L’ufficio marketing avrà il compito di coordinare le comunicazioni, controllandone la tempistica e l’efficacia comunicativa, ma sarà compito dei vari reparti esprimere la professionalità dell’azienda.<br />
  10. 10. A cosa serve?<br />Ogni singolo post sul blog e sui Social Media avrà, nel medio e lungo periodo, un forte impatto sulla reputazione della vostra azienda e sul posizionamento sui motori di ricerca.<br />
  11. 11. Ma, soprattutto…<br />Tutte le interazioni che avvengono sui social network o sui blog sono l’equivalente di un contatto diretto. <br />I lettori del vostro blog, coloro che seguono i vostri Tweet e gli iscritti alla vostra pagina Facebook diventanoistantaneamente<br />canali di advertising “1 a 1”. <br />
  12. 12. La parola chiave è<br />COINVOLGERE<br />Tell me, and I’llforget.<br />Show me, and I mayremember.<br />Involve me, and I’llunderstand.<br />Dimmelo e me lo dimenticherò. Mostramelo e potrei ricordarlo.Coinvolgimi e lo comprenderò.<br />Proverbio cinese ripreso e diffuso da Benjamin Franklin, circa 1776<br />
  13. 13. Così la condivisione e il passaparola si diffondono<br />BLOG<br />
  14. 14. Riassumendo: gli strumenti consigliati<br />Blog aziendale<br />Presenza su Facebook con pagina aziendale<br />Presenza su LinkedIn<br />Documentpublishing su Slideshare<br />Video channel aziendale su YouTube<br />RSS Feed e Twitter<br />L’utilizzo di questi strumenti deve essere calibrato sulle vostre esigenze e finalizzato al raggiungimento dei vostri obiettivi. <br />A complemento delle strategie di social media marketing, consigliamo anche l’attivazione di campagne Pay Per Clic su Facebook, Linkedin e Google.<br />
  15. 15. Grazie per l’attenzione<br />Marco Bortolotti<br />marco@consulenzewebmarketing.it<br />

×