Gare telematiche: Il caso della piattaforma di e-procurement della Centrale di acquisto territoriale della Regione Puglia denominata EmPULIA

Privacy Officer - Legal Affairs Public e-Procurement
14 de Dec de 2011
Gare telematiche: Il caso della piattaforma di e-procurement della Centrale di acquisto territoriale della Regione Puglia denominata EmPULIA
Gare telematiche: Il caso della piattaforma di e-procurement della Centrale di acquisto territoriale della Regione Puglia denominata EmPULIA
Gare telematiche: Il caso della piattaforma di e-procurement della Centrale di acquisto territoriale della Regione Puglia denominata EmPULIA
Gare telematiche: Il caso della piattaforma di e-procurement della Centrale di acquisto territoriale della Regione Puglia denominata EmPULIA
Gare telematiche: Il caso della piattaforma di e-procurement della Centrale di acquisto territoriale della Regione Puglia denominata EmPULIA
Gare telematiche: Il caso della piattaforma di e-procurement della Centrale di acquisto territoriale della Regione Puglia denominata EmPULIA
Gare telematiche: Il caso della piattaforma di e-procurement della Centrale di acquisto territoriale della Regione Puglia denominata EmPULIA
Gare telematiche: Il caso della piattaforma di e-procurement della Centrale di acquisto territoriale della Regione Puglia denominata EmPULIA
Gare telematiche: Il caso della piattaforma di e-procurement della Centrale di acquisto territoriale della Regione Puglia denominata EmPULIA
Gare telematiche: Il caso della piattaforma di e-procurement della Centrale di acquisto territoriale della Regione Puglia denominata EmPULIA
Gare telematiche: Il caso della piattaforma di e-procurement della Centrale di acquisto territoriale della Regione Puglia denominata EmPULIA
Gare telematiche: Il caso della piattaforma di e-procurement della Centrale di acquisto territoriale della Regione Puglia denominata EmPULIA
Gare telematiche: Il caso della piattaforma di e-procurement della Centrale di acquisto territoriale della Regione Puglia denominata EmPULIA
Gare telematiche: Il caso della piattaforma di e-procurement della Centrale di acquisto territoriale della Regione Puglia denominata EmPULIA
Gare telematiche: Il caso della piattaforma di e-procurement della Centrale di acquisto territoriale della Regione Puglia denominata EmPULIA
Gare telematiche: Il caso della piattaforma di e-procurement della Centrale di acquisto territoriale della Regione Puglia denominata EmPULIA
Gare telematiche: Il caso della piattaforma di e-procurement della Centrale di acquisto territoriale della Regione Puglia denominata EmPULIA
Gare telematiche: Il caso della piattaforma di e-procurement della Centrale di acquisto territoriale della Regione Puglia denominata EmPULIA
Gare telematiche: Il caso della piattaforma di e-procurement della Centrale di acquisto territoriale della Regione Puglia denominata EmPULIA
Gare telematiche: Il caso della piattaforma di e-procurement della Centrale di acquisto territoriale della Regione Puglia denominata EmPULIA
Gare telematiche: Il caso della piattaforma di e-procurement della Centrale di acquisto territoriale della Regione Puglia denominata EmPULIA
Gare telematiche: Il caso della piattaforma di e-procurement della Centrale di acquisto territoriale della Regione Puglia denominata EmPULIA
Gare telematiche: Il caso della piattaforma di e-procurement della Centrale di acquisto territoriale della Regione Puglia denominata EmPULIA
Gare telematiche: Il caso della piattaforma di e-procurement della Centrale di acquisto territoriale della Regione Puglia denominata EmPULIA
Gare telematiche: Il caso della piattaforma di e-procurement della Centrale di acquisto territoriale della Regione Puglia denominata EmPULIA
1 de 25

Mais conteúdo relacionado

Mais procurados

Lezione 4 - La “procedura tipo”: Bando/avviso, seggio di gara, soccorso istru...Lezione 4 - La “procedura tipo”: Bando/avviso, seggio di gara, soccorso istru...
Lezione 4 - La “procedura tipo”: Bando/avviso, seggio di gara, soccorso istru...Simone Chiarelli
Lezione 5 - Gli affidamenti diretti sotto i 40.000 di forniture e servizi: in...Lezione 5 - Gli affidamenti diretti sotto i 40.000 di forniture e servizi: in...
Lezione 5 - Gli affidamenti diretti sotto i 40.000 di forniture e servizi: in...Simone Chiarelli
Lezione n. 10 (2 ore) - Codice degli appalti: la disciplina speciale del sett...Lezione n. 10 (2 ore) - Codice degli appalti: la disciplina speciale del sett...
Lezione n. 10 (2 ore) - Codice degli appalti: la disciplina speciale del sett...Simone Chiarelli
Innova puglia audizione 10 aprileInnova puglia audizione 10 aprile
Innova puglia audizione 10 aprileIgia Campaniello
Consultazione Accordo Quadro Servizi ICTConsultazione Accordo Quadro Servizi ICT
Consultazione Accordo Quadro Servizi ICTIgia Campaniello
Focus Group Open Source 17.6.2010 Leonardo MiconiFocus Group Open Source 17.6.2010 Leonardo Miconi
Focus Group Open Source 17.6.2010 Leonardo MiconiRoberto Galoppini

Mais procurados(20)

Similar a Gare telematiche: Il caso della piattaforma di e-procurement della Centrale di acquisto territoriale della Regione Puglia denominata EmPULIA

Convegno LUM_2021_lopriore.pptxConvegno LUM_2021_lopriore.pptx
Convegno LUM_2021_lopriore.pptxPasquale Lopriore
Dae 2013 - Giuseppina SquillaceDae 2013 - Giuseppina Squillace
Dae 2013 - Giuseppina SquillaceGiurdanella .it
Internet Governance Forum 2020_lopriore.pptxInternet Governance Forum 2020_lopriore.pptx
Internet Governance Forum 2020_lopriore.pptxPasquale Lopriore
Internet governance forum 2020 loprioreInternet governance forum 2020 lopriore
Internet governance forum 2020 lopriorePasquale Lopriore
Strumenti Consip per gli acquisti e mercato elettronico MePAStrumenti Consip per gli acquisti e mercato elettronico MePA
Strumenti Consip per gli acquisti e mercato elettronico MePAGiovanni Gentili
Presentazione progetto gare senzacarta comune di reggio emiliaPresentazione progetto gare senzacarta comune di reggio emilia
Presentazione progetto gare senzacarta comune di reggio emiliaSTUDIO BARONI

Similar a Gare telematiche: Il caso della piattaforma di e-procurement della Centrale di acquisto territoriale della Regione Puglia denominata EmPULIA(20)

Mais de Pasquale Lopriore

L’implementazione del regolamento GDPR nelle aziende sanitarieL’implementazione del regolamento GDPR nelle aziende sanitarie
L’implementazione del regolamento GDPR nelle aziende sanitariePasquale Lopriore
Amministratore di sistema - Principali reati informatici Ver.2013Amministratore di sistema - Principali reati informatici Ver.2013
Amministratore di sistema - Principali reati informatici Ver.2013Pasquale Lopriore
Tutela dei dati personali sanità aprile_2010Tutela dei dati personali sanità aprile_2010
Tutela dei dati personali sanità aprile_2010Pasquale Lopriore
Digital forensics presentazione 2010Digital forensics presentazione 2010
Digital forensics presentazione 2010Pasquale Lopriore
Reati informatici 2010Reati informatici 2010
Reati informatici 2010Pasquale Lopriore
Presentazione firma elettronica 2010Presentazione firma elettronica 2010
Presentazione firma elettronica 2010Pasquale Lopriore

Gare telematiche: Il caso della piattaforma di e-procurement della Centrale di acquisto territoriale della Regione Puglia denominata EmPULIA

Notas do Editor

  1. Il progetto di creazione di una Centrale di Acquisto Territoriale, contemplato dalla L.R. 4/2010, è funzionale, da un lato, alla razionalizzazione della spesa pubblica (tramite la creazione di economie di scala e la semplificazione dei processi di acquisto) e, dall’altro, di modernizzazione del rapporto tra imprese e Pubblica Amministrazione Locale grazie alla realizzazione tramite l’introduzione di strumenti tecnologici innovativi ( eProcurement). Una Centrale di Acquisto Territoriale (CAT) è un soggetto (ad esempio un’agenzia come nel caso di Intercent-ER in Emilia Romagna, o un consorzio come nel caso della Regione Piemonte) che ha il compito di centralizzare la funzione acquisti a livello regionale o sub-regionale, per tutte o alcune categorie merceologiche di spesa. In altre parole, un CAT aggrega i fabbisogni di spesa delle amministrazioni locali di un determinato territorio, elabora delle strategie di gara con riferimento alle esigenze locali, realizza le procedure di gara a livello centralizzato e promuove l’utilizzo di strumenti tecnologici innovativi volti a semplificare le procedure di acquisto. Il target del CAT è rappresentato da: amministrazioni ed enti regionali; enti locali; enti del servizio sanitario; altre PA aventi sede nel territorio della Regione. Per eProcurement, si intende l’insieme delle tecnologie, delle procedure, delle operazioni e delle modalità organizzative, che consentono l’acquisto di beni e servizi on line, grazie alle possibilità offerte dalla rete Internet e dal commercio elettronico. L’eProcurement è, quindi, una modalità operativa che può avere effetti positivi sulla gestione in termini di efficacia, di trasparenza e di economicità dell’azione amministrativa. Poiché l’adozione da parte della PA di strumenti di e-procurement richiede non solo investimenti tecnologici ma anche lunghi periodi di sperimentazione, cambiamenti giuridici, culturali, istituzionali ed organizzativi a vari livelli, l’Amministrazione regionale con la legge n. 4/2010 ha inteso prolungare sino 31/12/2012 le attività sperimentali di EmPULIA, nonché finanziare nell’ambito dell’azione 1.5.1 del FESR 2007-2013 un apposito intervento di sviluppo e diffusione dei servizi offerti a favore delle Pubbliche Amministrazioni pugliesi e dei fornitori.