O slideshow foi denunciado.
Seu SlideShare está sendo baixado. ×

Biz Porn - Rendere una azienda un po' "Porn" // BTO2012

Anúncio
Anúncio
Anúncio
Anúncio
Anúncio
Anúncio
Anúncio
Anúncio
Anúncio
Anúncio
Anúncio
Anúncio
Próximos SlideShares
StartupPorn
StartupPorn
Carregando em…3
×

Confira estes a seguir

1 de 42 Anúncio

Biz Porn - Rendere una azienda un po' "Porn" // BTO2012

Baixar para ler offline

Cos'è l'innovazione? Quando si parla di innovazione si pensa sempre ai soliti brand che vediamo tutti i giorni. Ma c'è qualcuno che ha fatto e continua a fare innovazione: l'industria a luci rosse. Un percorso che riassume lo studio della storia della pornografia ed arriva alla definizione di innovazione e alle caratteristiche che una azienda dovrebbe avere per esser un po' "Porn"!

Cos'è l'innovazione? Quando si parla di innovazione si pensa sempre ai soliti brand che vediamo tutti i giorni. Ma c'è qualcuno che ha fatto e continua a fare innovazione: l'industria a luci rosse. Un percorso che riassume lo studio della storia della pornografia ed arriva alla definizione di innovazione e alle caratteristiche che una azienda dovrebbe avere per esser un po' "Porn"!

Anúncio
Anúncio

Mais Conteúdo rRelacionado

Quem viu também gostou (11)

Mais de Fabio Lalli (20)

Anúncio

Biz Porn - Rendere una azienda un po' "Porn" // BTO2012

  1. 1. BIZ Fabio Lalli CEO at IQUII - President of Indigeni Digitali Firenze, 30-11-2012 sabato 1 dicembre 12
  2. 2. Disclaimer non vi parlerò di PORNO sabato 1 dicembre 12
  3. 3. Innovazione sabato 1 dicembre 12
  4. 4. Perchè sta dominando il panorama business mondiale sabato 1 dicembre 12
  5. 5. Perchè quando si cerca su web, si dice “googlare” sabato 1 dicembre 12
  6. 6. Perchè non esiste piattaforma al mondo che contenga così tanti utenti sabato 1 dicembre 12
  7. 7. Perchè in 5 anni ha modificato il modo di comunicare sabato 1 dicembre 12
  8. 8. Perchè raggiunge destinazioni ignote che cambieranno l’umanità sabato 1 dicembre 12
  9. 9. Ma abbiamo dimenticato qualcosa... sabato 1 dicembre 12
  10. 10. XXX sabato 1 dicembre 12
  11. 11. Vi racconto un po’ di storia sabato 1 dicembre 12
  12. 12. Nell’antica grecia venivano esposte statue e dipinti scabrosi nelle piazze del mercato. L’apparato iconografico di Pompei comprendeva dipinti con figure lascive e falliche che contribuiranno a nuove forme d’arte. sabato 1 dicembre 12 1000 a.C
  13. 13. I racconti di Canterbury di Chaucer contengono contenuti sessuali e scatologici. Contribuiranno alla creazione dell’Inglese vernacolare. sabato 1 dicembre 12 1387
  14. 14. Sonetti lussoriosi di Pietro Aretino raccolta di sonetti a sfondo erotico. Con la nascita della stampa faranno concorrenza alla Bibbia in termini di vendite e diffusione. Rabellais, autore di Gargantua e Pantagruel, storie e racconti di incontri sessuali, dirà “Il sesso vende”. sabato 1 dicembre 12 1526
  15. 15. Cortometraggi nascono con la nascita del cinema, locali di intrattenimento in cui chiunque avesse monete poteva vedere la ripresa breve e confusa di una donna che si spogliava. A San Francisco si sviluppa l’industria del porno che nel giro di pochi anni frutterà milioni di dollari. sabato 1 dicembre 12 1900
  16. 16. Betamax vs VHS Malgrado il Betamax fosse senza dubbio un prodotto migliore, la guerra dei nastri viene vinta dal Vhs ed i Beta scompaiono dal mercato. Uno dei fattori determinanti fu la scelta dei produttori di contenuti per adulti di utilizzare Vhs e quindi spingere gli utilizzatori/fruitori all’acquisto di video registratori Jvc. sabato 1 dicembre 12 1970
  17. 17. 900, 899,... 144 Nel 1982 la scissione dell’AT&T, introduce la libera concorrenza nell’industria telefonica e l’industria a luci rosse scopre una nuova fonte di guadagno: le conversazioni costose. Le persone sono disposte a pagare per chiacchierare di qualunque fantasia. Nascono da qui consulenze legali, oroscopi e previsioni del tempo... a pagamento. sabato 1 dicembre 12 1982
  18. 18. L’alba di internet La pornografia arriva subito su Usenet. Molte delle immagini caricate sono scansioni di riviste fatte dai primissimi utilizzatori del web. A metà degli anni novanta molti siti porno guadagnano già milioni di dollari, mentre parecchi siti di massa non hanno ancora capito come fare. sabato 1 dicembre 12 1985
  19. 19. Le carte di credito La pornografia è la prima ad addebitare i costi di registrazione online con la carta di credito. sabato 1 dicembre 12 2000
  20. 20. Chat Sulle bacheche dei primi siti internet porno si sviluppano le prime chat a pagamento. La conversazione, l’umanità del rapporto online darà vita ad un abbattimento delle condivisioni illegali di contenuti on line. Le interazioni di questo tipo saranno l’inizio dei primi Social media. sabato 1 dicembre 12 2002
  21. 21. 30% utenti Internet va su siti porno almeno una volta al mese Crollano le vendite di riviste e video ma l’industria del porno, con l’online, ha redditi miliardari e cresce ogni anno. In controtendenza Playboy inizia a perdere e rivede le politiche di stampa ed uscita della rivista. sabato 1 dicembre 12 2005
  22. 22. Ma arriva un terremoto sabato 1 dicembre 12
  23. 23. sabato 1 dicembre 12
  24. 24. L’arrivo dei siti “Tube” è una scossa incredibile per l’industria a luci rosse ed il contenuto caricato dagli utenti non si riesce a battere. E così... “Se non puoi batterli, unisciti a loro”. Invece di buttare soldi in battaglie legali, inizia la nuova strategia: adv e video di qualità più elevata rispetto ai video pirati caricati. sabato 1 dicembre 12 2006
  25. 25. L’arrivo delle WebCam e del Mobile I contenuti generati dagli utenti sono l’ennesima battaglia. Per non perdere anche questa volta, coinvolgono gli utenti a pagamento per produrre contenuti amatoriali da abbinare a video di qualità. sabato 1 dicembre 12
  26. 26. Ma non solo... Html5, nuovi sistemi di payments, nuove tecniche video... sabato 1 dicembre 12
  27. 27. L’industria a luci rosse ha fatto Innovazione e continua a farla sabato 1 dicembre 12
  28. 28. BizPorn Perchè? sabato 1 dicembre 12
  29. 29. La pornografia, proprio come il suo contenuto, è sempre affamata di sperimentazione. Peter Johnson 7 novembre 1877 The new York Times sabato 1 dicembre 12
  30. 30. innovazione continua L’industria del porno ha bisogno di ricerca, sperimentazione ed innovazione continua perchè ha: Meno canali Più ostacoli No Google Etica No Facebook Religione No Advertising Legalità sabato 1 dicembre 12
  31. 31. numeri incredibili Poco più del 2% è la percentuale del traffico web mondiale generato da Youporn. Da solo. XVideos è il terzo sito al mondo più visitato dopo Google e Facebook Il 35% dei download nel mondo sono porno 12% dei siti nel mondo sono porno 2,5 miliardi di email al giorno contengono porno 20% degli uomini ammette di guardare porno al lavoro Dati inizio 2011 >> No comment please :)❩ sabato 1 dicembre 12
  32. 32. cosa puo’ fare una Azienda per diventare Porn? sabato 1 dicembre 12
  33. 33. BIZPorn Fare leva sulla PASSIONE ed emozionare sabato 1 dicembre 12
  34. 34. BIZPorn Aggregare E Coinvolgere la Community sabato 1 dicembre 12
  35. 35. BizPorn Costruire prodotti SEMPLICI e coinvolgere gli utenti sabato 1 dicembre 12
  36. 36. BIZPorn Trovare la formula per esser sticky E portare gli utenti all’utilizzo frequente sabato 1 dicembre 12
  37. 37. BizPorn Ricercare il giusto TIME TO MARKET sabato 1 dicembre 12
  38. 38. BizPorn Unirsi con chi può portare valore sabato 1 dicembre 12
  39. 39. BizPorn Sperimentare continuamente sabato 1 dicembre 12
  40. 40. StartupPorn Innovare e non aver paura di cambiare sabato 1 dicembre 12
  41. 41. Follow the porn Responsabilmente ...anche perche’ si dice che l’abuso faccia diventare ciechi! sabato 1 dicembre 12
  42. 42. Fabio Lalli CEO at IQUII - President of Indigeni @fabiolalli - fabio.lalli@iquii.com “Life is a continuous Pivoting” sabato 1 dicembre 12

×