O slideshow foi denunciado.
Utilizamos seu perfil e dados de atividades no LinkedIn para personalizar e exibir anúncios mais relevantes. Altere suas preferências de anúncios quando desejar.

Facebook Marketing 2015

502 visualizações

Publicada em

Facebook Marketing 2015
Che cosa è cambiato con il crollo dell'Organic Reach e come ci si deve comportare per postare su Facebook Pages.

Publicada em: Mídias sociais
  • Seja o primeiro a comentar

Facebook Marketing 2015

  1. 1. Il nuovo algoritmo di Facebook: o mangi la minestra o…
  2. 2. “Il nostro obiettivo con i News Feed è sempre stato quello di mostrare alle persone le cose che vogliono vedere” - Facebook
  3. 3. Di sicuro oggi le persone vedono meno post nelle loro bacheche; pertanto chi si occupa di marketing adesso vede la maggior parte del proprio lavoro, con un Organic Reach in caduta libera … 
  4. 4. Riassumiamo quindi ciò che il nuovo algoritmo di Facebook porterà nel mercato digitale
  5. 5. Riassumiamo quindi ciò che il nuovo algoritmo di Facebook porterà nel mercato digitale Che cosa bolle nella pentola dei marketers?
  6. 6. Solo 300 post al giorno in un News Feed di un utente medio di Facebook (invece di 1500 di prima della “Riforma”, pari ad 1/5, cioè all’80% in meno di prima (fonte: http://blog.ohyeah.vn/2015/02/facebook-marketing-change-adapt-or-die/) . Per chi fa marketing è una Rivoluzione Copernicana.
  7. 7. Solo 300 post al giorno in un News Feed di un utente medio di Facebook (invece di 1500 di prima della “Riforma”, pari ad 1/5, cioè all’80% in meno di prima . È giunta l’ora di focalizzarsi totalmente sulla Qualità. La quantità è un optional.
  8. 8. La quantità è un optional.
  9. 9. È finita l’era dei post promozionali per pubblicizzare i servizi e i prodotti; per fare questo bisogna usare i veri e propri tool pubblicitari di Facebook.
  10. 10. Questo è ciò che vogliono gli utenti e che migliora la loro esperienza con Facebook Per promuovere il team e l’immagine del brand… Usate i post promozionali: tra l’altro costano anche “il giusto” 
  11. 11. Diminuisci la quantità dei post e dai ai tuoi fans solo ciò che vogliono I post, sia che siano giornalieri o meno, DEVONO seguire gli interessi dei nostri fans (da profilare adeguatamente). PS = in questo Facebook è una “miniera d’oro”!
  12. 12. Lascia stare i tuoi prodotti e servizi!
  13. 13. Piaccia o no: destinare un budget ad hoc per la promozione su Facebook dovrà diventare un’abitudine naturale col nuovo algoritmo!
  14. 14. Dovrai diventare abile ad usare svariati messaggi promozionali di Facebook … per promuovere i tuoi prodotti e servizi
  15. 15. All’algoritmo piace…  Post con tanti commenti  Post con tanti “Mi piace”  Post con tante condivisioni  Post con link  Tipi di post che gli utenti sembrano preferire più di altri, ad es. foto, video o aggiornamenti di stato  Post che fanno riferimento a trending topics  Video caricati su Facebook che ricevono un gran numero di visite oppure una durata lunga di visualizzazione  Post da pagine con profili completi  Post da pagine dove la cerchia dei fans s’interseca con la cerchia dei fans note per la loro buona qualità
  16. 16. Concludendo: • Scrivi meno post, ma di qualità migliore e solo riguardanti gli interessi di chi ti segue • Non scrivere dei tuoi prodotti, a meno che tu non utilizzi I servizi a pagamento di Facebook.
  17. 17. Consiglio finale:  Usa più video di breve durata su Facebook, sarà questo il trend del 2015 e potrai linkarli al tuo sito commerciale.
  18. 18. Thanx 4 listening  About.me/fabrizio.gabrielli Twitter: @dragomanno

×