O slideshow foi denunciado.
Utilizamos seu perfil e dados de atividades no LinkedIn para personalizar e exibir anúncios mais relevantes. Altere suas preferências de anúncios quando desejar.

Le regole per convivere con il nuovo Scenario in Albergo

La situazione di crisi chiede agli alberghi di rimettersi in discussione. In particolare occorre rivedere i concetti di turista, promozione turistica, albergo e albergatore

Le regole per convivere con il nuovo Scenario in Albergo

  1. 1. Le regole per convivere con il nuovo Scenario in albergo Giancarlo Dall’Ara Confesercenti/TTG 10 ottobre 2014 Giancarlo Dall'Ara giancarlo.dallara@gmail.com
  2. 2. E’ necessario un Ripensamento  Quattro temi da ripensare:  1. i turisti  2. la promozione turistica  3. gli Alberghi  4. gli albergatori/operatori Giancarlo Dall'Ara giancarlo.dallara@gmail.com
  3. 3. Non è che manchino buone notizie  (ANSA) - ROMA, 28 MAG - Il settore dei viaggi crescerà del 5,4% all'anno per i prossimi 10 anni, superando il ritmo di crescita del Pil mondiale.  E' quanto prevede uno studio di Oxford Economics. Giancarlo Dall'Ara giancarlo.dallara@gmail.com
  4. 4. La domanda c’è, il marchio Italia ha valore Cosa c’è che non va? Giancarlo Dall'Ara giancarlo.dallara@gmail.com
  5. 5. Guardiamo le iniziative di successo Giancarlo Dall'Ara giancarlo.dallara@gmail.com «Investiti di un ruolo»
  6. 6. 1. Turisti? I turisti non esistono Nessuno vuole essere trattato da turista Oltre l’empatia Giancarlo Dall'Ara giancarlo.dallara@gmail.com
  7. 7. I turisti che arrivano in albergo siamo noi che stiamo viaggiando  «solo così è possibile accoglierli Giancarlo Dall'Ara giancarlo.dallara@gmail.com
  8. 8. Protagonista del nuovo Scenario: il «turista» «aumentato»  Il bisogno di condividere lo spinge a chiedere cose più vere (+territorio, +beni relazionali) Giancarlo Dall'Ara giancarlo.dallara@gmail.com
  9. 9. Il «viaggiatore» «aumentato»  la tecnologia aiuta ad andare in profondità, fuori dai soliti giri, «dietro le quinte»… ad essere meno turisti Giancarlo Dall'Ara giancarlo.dallara@gmail.com
  10. 10. 2. Promozione «turistica»? Se la promozione è «turistica» perde di credibilità E’ l’ottica turistica che va rimessa in discussione! Giancarlo Dall'Ara giancarlo.dallara@gmail.com
  11. 11. C’è un equivoco: non siamo nel business del turismo, siamo nel business dell’accoglienza Giancarlo Dall'Ara giancarlo.dallara@gmail.com
  12. 12. Negli alberghi italiani c’è il ricevimento, ma c’è anche accoglienza?  Alzare lo sguardo verso di loro, guardarli, andare loro incontro, tendere loro la mano…, dare valore agli ospiti Cos’è l’accoglienza? Giancarlo Dall'Ara giancarlo.dallara@gmail.com
  13. 13. Nell’accoglienza c’è sempre qualcosa di gratuito Giancarlo Dall'Ara giancarlo.dallara@gmail.com
  14. 14. Come si manifesta l’accoglienza? Quando si parla di accoglienza la parola chiave non è «Buongiorno», ma Rispetto Giancarlo Dall'Ara giancarlo.dallara@gmail.com
  15. 15. Gli alberghi in Italia hanno progetti di promozione, ma… di accoglienza? Giancarlo Dall'Ara giancarlo.dallara@gmail.com
  16. 16. È l’accoglienza che può dare gli argomenti al marketing Giancarlo Dall'Ara giancarlo.dallara@gmail.com
  17. 17. È l’accoglienza che dà gli argomenti al marketing Giancarlo Dall'Ara giancarlo.dallara@gmail.com
  18. 18. I Social non sono un canale in +  Sono una «manna» per gli albergatori  Per tenere relazioni con tantissime persone  ma non possono essere visti solo come strumenti di mktg  Richiedono un ripensamento organizzativo, e «mentale» al lavoro Giancarlo Dall'Ara giancarlo.dallara@gmail.com
  19. 19. 3. Ripensare l’Albergo Se le cose vanno bene procedete, Ma se non vanno bene…. Giancarlo Dall'Ara giancarlo.dallara@gmail.com
  20. 20. 3. Albergo come «condominio»? Giancarlo Dall'Ara giancarlo.dallara@gmail.com
  21. 21. 3. Come rendere più appetibile la soluzione alberghiera? 3.1 fare dell’albergo qualcosa di speciale, oltre il pernottamento - Soggiornare o abitare? - Albergo una cosa vera Foto Alice Mariani Giancarlo Dall'Ara giancarlo.dallara@gmail.com
  22. 22. 3. Ripensare i servizi - l’albergo fuori dall’albergo - Creare reti territoriali o entrare in reti di qualità - Un funzione «ombrello» per gli ospiti per seguirli/prendersi cura di loro Giancarlo Dall'Ara giancarlo.dallara@gmail.com Foto Mauro Santinato
  23. 23. Tornare ad «occupare» saldamente la posizione di Casa  Un vero albergo è una casa per gli ospiti/invitati  Il posizionamento «casa» dà più credibilità alla promozione  Esaltare gli elementi della casa  Spazi relazionali Come a casa, anzi meglio! Giancarlo Dall'Ara giancarlo.dallara@gmail.com
  24. 24. Un albergo non-albergo Giancarlo Dall'Ara giancarlo.dallara@gmail.com
  25. 25. Piccoli gesti leggeri Giancarlo Dall'Ara giancarlo.dallara@gmail.com
  26. 26. Arredo come racconto Un malinteso sulla modernità ha espulso il territorio dall’albergo Ha reso tutto asettico e impersonale Giancarlo Dall'Ara giancarlo.dallara@gmail.com
  27. 27. 4. Albergatore come operatore turistico?  Imparare ad offrire una destinazione come farebbe un residente non un «albergatore»,  Non come farebbe un Ente turistico o un «pubblicitario», Giancarlo Dall'Ara giancarlo.dallara@gmail.com
  28. 28. 4.1 Albergatore come residente  Vive il territorio, ha relazioni con le persone che ci abitano  Sa raccontarlo  Offre consigli  Stile di vita, non camere Giancarlo Dall'Ara giancarlo.dallara@gmail.com
  29. 29. 4.2 Albergatore come «Ospite»  L’accoglienza per lui non è una procedura  Il personale dona fiducia e un po’ di tempo agli ospiti Giancarlo Dall'Ara giancarlo.dallara@gmail.com Il peccato originale del sistema di accoglienza in Italia è stato la rottura dell’unità del concetto di «ospite»
  30. 30. G@GDallArarlo Dall'Ara giancarlo.dallara@gmail.com www.marketing-turistico.com

×