O slideshow foi denunciado.
Utilizamos seu perfil e dados de atividades no LinkedIn para personalizar e exibir anúncios mais relevantes. Altere suas preferências de anúncios quando desejar.

Come progettare una proposta di turismo rurale?

Progettare esperienze di turismo rurale coinvolgendo gli stakeholder del territorio: una grande sfida ed una grande opportunità

  • Entre para ver os comentários

Come progettare una proposta di turismo rurale?

  1. 1. COME PROGETTARE UNA PROPOSTA DI TURISMO RURALE? Emanuela Corradini emanuela@oficina-dimpresa.com
  2. 2. Cos’è una proposta di turismo rurale? progetto compartecipato di marketing esperienziale
  3. 3. Marketing esperienziale? organizzare esperienze stra-ordinarie intense, coinvolgenti, da ricordare nel tempo
  4. 4. Compartecipazione? gli attori del territorio progettano esperienze comuni e singole, possibilmente straordinarie per i propri clienti- visitatori aiutati e supportati da coordinatori
  5. 5. Esperienze? inter-azioni a elevato coinvolgimento emozionale
  6. 6. Chi è il coordinatore? È un addetto marketing • allo sviluppo del progetto esperienziale rurale del territorio • alla evoluzione della proposta esperienziale degli attori territoriali
  7. 7. Che tipo di esperienze? coerenti con i valori istituzionali della ruralità e dei territori, ma diverse, uniche, distintive per ogni territorio
  8. 8. Fare marketing? Gli aderenti al progetto turismo rurale sono consapevoli di • operare all’interno di un progetto a cui è demandato il compito di sviluppare le possibilità di marketing delle loro imprese? • sanno che aderendo inseriscono un brand umbrella territoriale che sovrasta il loro? • Con quali vantaggi e svantaggi?
  9. 9. quando un progetto di marketing esperienziale funziona?
  10. 10. esistono reali benefici funzionali del servizio erogato si da spazio alla personalità del cliente si progetta integrando diverse competenze il cliente co-progetta l’esperienza
  11. 11. Progettare l’esperienza rurale necessita di mettere a punto un progetto di marketing territoriale rurale coerente partendo dalla identità e dalla vision
  12. 12. Metodo: • Individuazione del soggetto capofila dell’offerta turistica commerciale e sue possibilità • Definizione mantra vision del territorio • Adozione di un posizionamento chiaro • Individuazione delle leve imprescindibili d’offerta • Mappatura dell’offerta/eventi/feste e così via del territorio presenti da adottare, presenti da evolvere, da creare (elementi a cui agganciarsi per creare esperienze rurali) • Mappatura delle strutture che possono essere messe in link rispetto ad un calendario possibile di eventi attrattivi • Individuazione e accordo/contratto con le strutture del territorio • Costruzione dell’offerta a pacchetto rispetto alle variabili vincenti rispetto all’esperienza, al periodo, al posizionamento • Soluzione dei problemi di pagamento/burocratico legali e fiscali • Definizione dei costi a carico dei singoli soggetti • Predisposizione dei materiali di promozione

×