O slideshow foi denunciado.
Utilizamos seu perfil e dados de atividades no LinkedIn para personalizar e exibir anúncios mais relevantes. Altere suas preferências de anúncios quando desejar.

Strategia Multicanale: Canali di Publishing e Canali di dialogo

1.001 visualizações

Publicada em

La strategia multicanale è senza dubbio quella più utilizzata per fare marketing online. Essa si basa su uno scopo principale: quello di intercettare gli utenti attraverso le diverse piattaforme – o appunto “canali” - di interazione online.
Comunicare sui social network è quindi diventato sempre più vitale per un brand. Occorre però farlo in maniera strategica e non invasiva, adottando tecniche che permettano di parlare con i potenziali clienti in maniera giusta e puntuale. Occorre, in sostanza, definire la funzione del canale: promozione o dialogo, qual è la strategia di marketing online più adatta al tuo business?

Publicada em: Mídias sociais
  • DOWNLOAD THIS BOOKS INTO AVAILABLE FORMAT (Unlimited) ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... Download Full PDF EBOOK here { https://tinyurl.com/yyxo9sk7 } ......................................................................................................................... Download Full EPUB Ebook here { https://tinyurl.com/yyxo9sk7 } ......................................................................................................................... ACCESS WEBSITE for All Ebooks ......................................................................................................................... Download Full PDF EBOOK here { https://tinyurl.com/yyxo9sk7 } ......................................................................................................................... Download EPUB Ebook here { https://tinyurl.com/yyxo9sk7 } ......................................................................................................................... Download doc Ebook here { https://tinyurl.com/yyxo9sk7 } ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... .............. Browse by Genre Available eBooks ......................................................................................................................... Art, Biography, Business, Chick Lit, Children's, Christian, Classics, Comics, Contemporary, Cookbooks, Crime, Ebooks, Fantasy, Fiction, Graphic Novels, Historical Fiction, History, Horror, Humor And Comedy, Manga, Memoir, Music, Mystery, Non Fiction, Paranormal, Philosophy, Poetry, Psychology, Religion, Romance, Science, Science Fiction, Self Help, Suspense, Spirituality, Sports, Thriller, Travel, Young Adult,
       Responder 
    Tem certeza que deseja  Sim  Não
    Insira sua mensagem aqui

Strategia Multicanale: Canali di Publishing e Canali di dialogo

  1. 1. Come comunicare il tuo brand sui canali più adatti al tuo business STRATEGIA MULTICANALE
  2. 2. ESC AGENCY Come comunicare il tuo brand sui canali più adatti al tuo business? 2 Promozione o dialogo: qual è la strategia di marketing online più adatta al tuo business?
  3. 3. ESC AGENCY Come comunicare il tuo brand sui canali più adatti al tuo business? 3 La strategia multicanale è senza dubbio quella più utilizzata per fare marketing online. Essa si basa su uno scopo principale: quello di intercettare gli utenti attraverso le diverse piattaforme – o appunto “canali” - di interazione online.
  4. 4. ESC AGENCY Come comunicare il tuo brand sui canali più adatti al tuo business? 4 EVOLUZIONE DEL MONDO DIGITALE COME COMUNICARE IL TUO BRAND SUI CANALI PIÙ ADATTI AL TUO BUSINESS? Il mondo digitale è in continua evoluzione, e gli spazi e le piattaforme di interazione tra gli utenti cambiano ogni giorno. 
 I social network sono senza dubbio i protagonisti di questo grande, epocale cambiamento. I dati più recenti parlano chiaro: A fine 2016 saranno quasi 2,5 miliardi le persone attive sui social network (fonte: Wearesocial.com)
 • ogni anno gli utenti dei social network aumentano del 9,3% (fonte: Statista.com)
 • il tempo passato sui social network corrisponde in media alla metà del tempo passato online (fonte: Pew)
  5. 5. ESC AGENCY Come comunicare il tuo brand sui canali più adatti al tuo business? 5 Comunicare sui social network è quindi diventato sempre più vitale per un brand. Occorre però farlo in maniera strategica e non invasiva, adottando tecniche che permettano di parlare con i potenziali clienti in maniera giusta e puntuale. Occorre, in sostanza, definire la funzione del canale: publishing o dialogo?
  6. 6. ESC AGENCY Come comunicare il tuo brand sui canali più adatti al tuo business? 6 ! CANALI DI DIALOGO CANALI DI PUBLISHING Il canale publishing è il luogo in cui gli utenti incontrano un contenuto ideato e realizzato appositamente per loro. Naturalmente, il contenuto può assumere forme diverse (può essere un testo, un’immagine, un video, un podcast…) e ogni forma ha un preciso scopo (informare, ingaggiare, divertire…). Il canale dialogue è invece il luogo in cui i potenziali clienti possono discutere insieme del contenuto ideato e realizzato appositamente per loro. A differenza del publishing channel, che ha funzione promozionale, il dialogue channel ha una funzione anche distributiva, perché si rende protagonista di una discussione collettiva. È proprio qui la svolta: le piattaforme di dialogo sono il veicolo che distribuisce il contenuto di un brand al di fuori della sua comunicazione diretta, affidando anche agli utenti della discussione il compito di diffondere e comunicare un messaggio. Esempi di canali di dialogo: Facebook Linkedin Twitter Instagram WhatsApp Esempi di canali di publishing: Blog Youtube Pinterest Newsletter TIPOLOGIE DI CANALI: COME COMUNICARE IL TUO BRAND SUI CANALI PIÙ ADATTI AL TUO BUSINESS?
  7. 7. ESC AGENCY Come comunicare il tuo brand sui canali più adatti al tuo business? 7 Per adottare una strategia multicanale efficace, è necessario conoscere le strutture, le potenzialità e i trend di ogni singolo canale di diffusione.
  8. 8. ESC AGENCY Come comunicare il tuo brand sui canali più adatti al tuo business? Due best practice prima di iniziare 8 Utilizza uno strumento unico per la pubblicazione e il monitoraggio dei dati. Un tool centrale è in grado di restituirti una visione organica dei risultati ottenuti dai contenuti pubblicati sulle diverse piattaforme. Ti aiuterà ad adottare una strategia coerente e a mantenerla nel tempo, ti consentirà di identificare gli scopi e i mezzi per raggiungerli, ti consentirà di specificare ruoli e responsabilità all’interno del team di lavoro Crea meno contenuto, lavora di più sulla distribuzione. Secondo i migliori analisti, un ottimo contenuto vive a lungo: più che crearne un altro dopo poco tempo, è più strategico investire sulla sua diffusione e sulla promozione. W W Prima di incominciare ad identificare quali canali siano di publishing e quali di dialogo, è importante fissare due regole importanti, e valide per entrambi: COME COMUNICARE IL TUO BRAND SUI CANALI PIÙ ADATTI AL TUO BUSINESS?
  9. 9. ESC AGENCY Come comunicare il tuo brand sui canali più adatti al tuo business? 9 Quali sono i maggiori canali di publishing?
  10. 10. ESC AGENCY Come comunicare il tuo brand sui canali più adatti al tuo business? QUALI SONO I MAGGIORI CANALI DI PUBLISHING 10 Blog Email marketing Youtube Pinterest W W W W COME COMUNICARE IL TUO BRAND SUI CANALI PIÙ ADATTI AL TUO BUSINESS?
  11. 11. ESC AGENCY Come comunicare il tuo brand sui canali più adatti al tuo business? Blog 11 QUALI SONO I MAGGIORI PUBLISHING CHANNEL? Lo dicono tutti gli studi e le ricerche sull’argomento: i brand che hanno un blog generano più traffico sul sito, più coinvolgimento e ingaggio degli utenti. BEST PRACTICE • Segmenta i contenuti del blog a seconda del target: rendili riconoscibile il pubblico a cui i diversi contenuti si rivolgono • Aspetta che il blog “sedimenti” il suo effetto: secondo una recente ricerca di Hubspot, un blog comincia ad aumentare traffico e ingaggio quando raggiunge almeno 21 articoli • Rinnova e riproponi i contenuti: non è detto che ciò che è già stato pubblicato non possa essere ripubblicato di nuovo. • Decidi se inserire uno spazio per i commenti: può essere utilissimo, se arrivano feedback positivi e nascono discussioni interessanti tra gli utenti, ma può anche risultare deleterio, in presenza di troll o flame nocivi all’immagine del brand.
  12. 12. ESC AGENCY Come comunicare il tuo brand sui canali più adatti al tuo business? Email marketing 12 La newsletter è ancora il canale preferito dai brand per comunicare con i clienti. Diretta, personalizzabile, personalizzata: è uno strumento al quale non si può certo rinunciare. E nonostante sia un canale “datato”, è in continua evoluzione BEST PRACTICE • Rendi chiaro il messaggio della newsletter: se la call to action è chiara, ha il doppio di possibilità di essere eseguita
 • Occhio a non esagerare: troppe newsletter inviate al mese possono infastidire. Controlla i dati di lettura per capire quante mail vengono aperte, lette o cancellate ad ogni invio. 
 • Non essere ridondante: la newsletter serve per vendere prodotti, ma non è vero che la vendita dei prodotti deve occupare la maggior parte dello spazio. Punta sull’intrattenimento del lettore, e lascia meno spazio dedicato alla vendita. QUALI SONO I MAGGIORI PUBLISHING CHANNEL?
  13. 13. ESC AGENCY Come comunicare il tuo brand sui canali più adatti al tuo business? Youtube 13 Che Youtube sia fondamentale per i brand lo dicono tre dati: i video coprono il 50% del traffico da mobile, Youtube è il motore di ricerca più popolare dopo Google, entro il 2018 il video sarà presente nel 79% delle nostre esperienze online. BEST PRACTICE • Fai video brevi: sempre più video sono visualizzati da mobile, e quindi il contenuto video deve essere breve ed esaustivo (le ultime ricerche identificato in 2’8’’ la durata media dei video visualizzati da mobile). • Fai video utili: pensa a cosa è interessato il cliente. Tra le categorie più apprezzate, ci sono sicuramente i tutorial (“how to”, testimonial). • Occhio ai commenti: è consigliabile lasciare aperta la possibilità di commentare i video, ma i flame negativi sono dietro l’angolo. Prevedi il monitoraggio e la gestione delle discussioni che nasceranno sotto al video. • Stringi amicizie: cerca di entrare in contatto con gli influencer, o costruisci una rete di contatti che può aiutarti a far crescere l’immagine del brand. QUALI SONO I MAGGIORI PUBLISHING CHANNEL?
  14. 14. ESC AGENCY Come comunicare il tuo brand sui canali più adatti al tuo business? Pinterest 14 La svolta di Pinterest è stata l’introduzione del tasto “Buy”: da quel momento la piattaforma nata per raccogliere immagini di prodotti si è trasformata in una piattaforma di raccolta e vendita di prodotti. D’altro canto, Pinterest conta “solo” 100 milioni di utenti: ma se il brand è legato al mondo femminile non restare indifferente a queste due statistiche: l’85% degli utenti sono donne, e il 44% delle donne che usano Internet hanno un profilo Pinterest (fonte: Hubspot). BEST PRACTICE • Non essere ridondante: non esagerare con la presentazione del brand, ma lascia che i tuoi prodotti non superino il 20% dei pin totali. La maggior parte dei pin deve creare fidelizzazione, quindi può provenire anche da fonti esterne. • Non dimenticarti di inserire il bottone “Pin It” su tutte le tue immagini: la comunicazione del brand su Pinterest avviene sia tramite il profilo ufficiale, sia attraverso i pin degli utenti. QUALI SONO I MAGGIORI PUBLISHING CHANNEL?
  15. 15. ESC AGENCY Come comunicare il tuo brand sui canali più adatti al tuo business? 15 Quali sono i maggiori canali di dialogo?
  16. 16. ESC AGENCY Come comunicare il tuo brand sui canali più adatti al tuo business? QUALI SONO I MAGGIORI CANALI DI DIALOGO 16 Facebook Twitter Instagram Linkedin W W W W COME COMUNICARE IL TUO BRAND SUI CANALI PIÙ ADATTI AL TUO BUSINESS?
  17. 17. ESC AGENCY Come comunicare il tuo brand sui canali più adatti al tuo business? Facebook 17 Facebook è il gigante dei social network. Sul totale di 2,5 miliardi di persone con un profilo social, 1,5 miliardi sono su Facebook. I topic che creano più engagement sono gli hobby e lo stile di vita, il cibo, e la comunicazione di brand. Per questo motivo, qualsiasi brand ha la propria fanpage, tramite la quale comunica la propria immagine e promuove i propri prodotti e investe risorse per guadagnare sempre nuovi potenziali clienti. BEST PRACTICE • Occhio agli Insight: qui trovi tutte le informazioni sul tuo pubblico - chi è, quando e come interagisce, che contenuti preferisce. Più studi gli Insight più sarai in grado di capire come comunicare in maniera efficace. • Semplice è meglio: più il contenuto è facile da comprendere, più si diffonderà e più verrà apprezzato. Perciò scrivi testi brevi, usa immagini esplicative, pubblica video brevi e comprensibili. QUALI SONO I MAGGIORI CANALI DI DIALOGO?
  18. 18. ESC AGENCY Come comunicare il tuo brand sui canali più adatti al tuo business? Twitter 18 È vero, Twitter non è di certo una piattaforma popolosa come Facebook. Ma ha altre potenzialità: per esempio favorisce una conversazione diretta tra i profili, il che lo rende molto adatto per le attività di customer service, tech support, e pr. BEST PRACTICE • Un tweet ha vita breve: se devi comunicare un contenuto, non pensare che un solo tweet sia sufficiente. Ripubblicalo, cambiandone il copy, l’headline del link, usando un’immagine • Sii te stesso: anche se rispondi ai clienti utilizzando il profilo di un brand, non dimenticarti di firmare con il tuo nome. La conversazione sarà più diretta, e aiuterà la fidelizzazione del cliente. • Studia sempre un piano B: quando fai customer service assicurati di avere sempre una soluzione, anche nel caso la conversazione con gli utenti non si concludesse in maniera positiva. QUALI SONO I MAGGIORI CANALI DI DIALOGO?
  19. 19. ESC AGENCY Come comunicare il tuo brand sui canali più adatti al tuo business? Instagram 19 Instagram conta 500 milioni di utenti (fonte: Juliusdesign.net): di questi, maggior parte di questi (59%) accede al social almeno una volta al giorno, mentre quasi un terzo (31%) accede al social più di una volta al giorno. BEST PRACTICE • Non risparmiare sugli hashtag: scegli bene gli hashtag da pubblicare, devono poter attirare un pubblico di potenziali clienti. Per questo non esagerare (niente #likeforlike, #tagforlike), ma nemmeno lesinare: individua 81-0 hashtag per raccontare efficacemente la tua foto o il tuo video, e allo stesso tempo, attirare pubblico. • Rendi la tua comunicazione replicabile dagli utenti: Instagram è il luogo dell’autocelebrazione. Per questo cerca di sollecitare i tuoi followers nella creazione di contenuti a te utili o che comunichino l’immagine del brand. QUALI SONO I MAGGIORI CANALI DI DIALOGO?
  20. 20. ESC AGENCY Come comunicare il tuo brand sui canali più adatti al tuo business? Linkedin 20 Linkedin è uno dei maggiori canali B2B: conta 433 milioni di utenti, il 22% dei quali accede almeno una volta al giorno (e il dato è in crescita costante). Nonostante sia un social più settario rispetto altri altri (è popolato in gran parte da profili aziendali e da professionisti dall’istruzione medio-alta), ha implementato piattaforme di blogging studiate appositamente per la brand awareness. BEST PRACTICE • Non lasciare muto il tuo profilo: il maggior tasso di engagement si registra nelle comunicazioni tra profili di persone. • Rendi riconoscibile il tuo profilo: non siamo su Facebook o Instagram, devi essere riconoscibile. Usa una foto sobria, e scrivi una presentazione sintetica che racconti chi sei e soprattutto cosa fai. QUALI SONO I MAGGIORI CANALI DI DIALOGO?
  21. 21. ESC AGENCY Come comunicare il tuo brand sui canali più adatti al tuo business? 21 BEST PRACTICE • Parla breve e conciso: le piattaforme di instant messaging vengono utilizzate quasi nella loro totalità via mobile. Il contenuto quindi deve essere breve, chiaro ed incisivo. • Stringi amicizie: come su Youtube, anche su Snapchat stanno crescendo delle e proprie celebrity e influencer, con i quali i brand stanno sempre più stringendo proficue collaborazioni. Instant messaging / Live chat Nei canali di messaggistica il dialogo coincide con il contenuto: è questa stretta relazione a renderli molto interessanti. Anche i numeri parlano chiaro: WhatsApp conta 800 milioni di utenti, secondo solo a Facebook per popolosità; Snapchat è in grande espansione, soprattutto tra le generazioni più giovani, e arriva a 400 milioni di “snap” ogni giorno. Telegram (100 milioni di utenti attivi al mese, per un totale di 15 miliardi di messaggi inviati ogni giorno) si sta ritagliando uno spazio importante nella comunicazione istituzionale e politica. Per ognuno di questi canali, la novità più importante sono i bot: il meccanismo che permette agli utenti di interfacciarsi con i brand in maniera individuale e iper-personalizzata. QUALI SONO I MAGGIORI CANALI DI DIALOGO?
  22. 22. ESC AGENCY Come comunicare il tuo brand sui canali più adatti al tuo business? 22 Grazie per l’attenzione. Esc Agency Via dell’Artigianato 25, 41030 Bastiglia (MO) Tel. 059.352708 Fax. 059.9120234 website: www.escagency.it email: info@escagency.it

×