O slideshow foi denunciado.
Utilizamos seu perfil e dados de atividades no LinkedIn para personalizar e exibir anúncios mais relevantes. Altere suas preferências de anúncios quando desejar.

ENRICO MARCHETTO | BTO11 Right here, right now

86 visualizações

Publicada em

BTO11 | Right here, right now
www.buytourismonline.com
Firenze, Stazione Leopolda
#2 Scientific Hall
Day TWO giovedì 21 marzo 2019
11.20 : 13.10
Usare in modo strategico i canali digitali: Email, Facebook e Instagram Marketing per il turismo

Enrico Marchetto, Founder Noiza.Com

Oggi il customer journey è sempre più frammentato e differenziato e per qualunque attività è fondamentale individuare e sviluppare i propri vantaggi competitivi e mettere a fuoco le customer personas, per comprendere come usare in modo strategico i canali online e offline.

Enrico Marchetto, Veronica Gentili e Alessandra Farabegoli condurranno un excursus sulle caratteristiche, potenzialità, best&worst practices di quelli che sono forse i canali digitali più importanti, anche per chi opera nel turismo: Facebook, Instagram e Email Marketing.



Publicada em: Marketing
  • DOWNLOAD THIS BOOKS INTO AVAILABLE FORMAT (Unlimited) ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... Download Full PDF EBOOK here { https://tinyurl.com/yyxo9sk7 } ......................................................................................................................... Download Full EPUB Ebook here { https://tinyurl.com/yyxo9sk7 } ......................................................................................................................... ACCESS WEBSITE for All Ebooks ......................................................................................................................... Download Full PDF EBOOK here { https://tinyurl.com/yyxo9sk7 } ......................................................................................................................... Download EPUB Ebook here { https://tinyurl.com/yyxo9sk7 } ......................................................................................................................... Download doc Ebook here { https://tinyurl.com/yyxo9sk7 } ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... .............. Browse by Genre Available eBooks ......................................................................................................................... Art, Biography, Business, Chick Lit, Children's, Christian, Classics, Comics, Contemporary, Cookbooks, Crime, Ebooks, Fantasy, Fiction, Graphic Novels, Historical Fiction, History, Horror, Humor And Comedy, Manga, Memoir, Music, Mystery, Non Fiction, Paranormal, Philosophy, Poetry, Psychology, Religion, Romance, Science, Science Fiction, Self Help, Suspense, Spirituality, Sports, Thriller, Travel, Young Adult,
       Responder 
    Tem certeza que deseja  Sim  Não
    Insira sua mensagem aqui
  • DOWNLOAD THIS BOOKS INTO AVAILABLE FORMAT (Unlimited) ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... Download Full PDF EBOOK here { https://tinyurl.com/y6a5rkg5 } ......................................................................................................................... Download Full EPUB Ebook here { https://tinyurl.com/y6a5rkg5 } ......................................................................................................................... ACCESS WEBSITE for All Ebooks ......................................................................................................................... Download Full PDF EBOOK here { https://tinyurl.com/y6a5rkg5 } ......................................................................................................................... Download EPUB Ebook here { https://tinyurl.com/y6a5rkg5 } ......................................................................................................................... Download doc Ebook here { https://tinyurl.com/y6a5rkg5 } ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... .............. Browse by Genre Available eBooks ......................................................................................................................... Art, Biography, Business, Chick Lit, Children's, Christian, Classics, Comics, Contemporary, Cookbooks, Crime, Ebooks, Fantasy, Fiction, Graphic Novels, Historical Fiction, History, Horror, Humor And Comedy, Manga, Memoir, Music, Mystery, Non Fiction, Paranormal, Philosophy, Poetry, Psychology, Religion, Romance, Science, Science Fiction, Self Help, Suspense, Spirituality, Sports, Thriller, Travel, Young Adult,
       Responder 
    Tem certeza que deseja  Sim  Não
    Insira sua mensagem aqui
  • Seja a primeira pessoa a gostar disto

ENRICO MARCHETTO | BTO11 Right here, right now

  1. 1. USARE IN MODO STRATEGICO I CANALI DIGITALI ALESSANDRA FARABEGOLI – VERONICA GENTILI – ENRICO MARCHETTO
  2. 2. FACEBOOK ADVERTISING ENRICO MARCHETTO www.noiza.com
  3. 3. Enrico Marchetto Nel 2002 fondo Noiza.Com, una delle più longeve realtà italiane nel segmento del marketing digitale e curo o ho curato le campagne online per clienti come Benetton, PokerStars, Generali Welfare Index, Lazzari Store, Mindvalley, Velux, Betsson, UNHCR. Dal 2017 insegno all’Università di Udine “Strategie Digitali per il Turismo”. Dal 2016 sono docente di Facebook Strategy al master WemPark dell’Università di Firenze.
  4. 4. Enrico quali sono le cose più importanti per fare adv su Facebook?
  5. 5. A) DELIVERY Enrico quali sono le cose più importanti per fare adv su Facebook?
  6. 6. A) DELIVERY B) TARGET Enrico quali sono le cose più importanti per fare adv su Facebook?
  7. 7. A) DELIVERY B) TARGET C) PLACEMENT Enrico quali sono le cose più importanti per fare adv su Facebook?
  8. 8. A) DELIVERY B) TARGET C) PLACEMENT D) ALWAYS ON, LEARNING, FULL FUNNEL Enrico quali sono le cose più importanti per fare adv su Facebook?
  9. 9. DELIVERY
  10. 10. Albergo
  11. 11. Travel Agency
  12. 12. Destinazione
  13. 13. A cosa serve il sito web di un albergo? di una destinazione? di una travel agency?
  14. 14. A dare la miglior risposta possibile a una domanda diretta e consapevole
  15. 15. In un mercato di domanda diretta il baricentro del web marketing turistico è orientato a dare la miglior risposta possibile
  16. 16. Come?
  17. 17. a) Rendendo il sito dell’Hotel più semplice ed efficace da trovare (SEO e SEM) b) Rendendolo più chiaro e strategico (USER EXPERIENCE) c) Rendendolo il più esaustivo possibile (CONTENT MARKETING) Come?
  18. 18. a) Rendendo il sito dell’Hotel più semplice ed efficace da trovare (SEO e SEM) b) Rendendolo più chiaro e strategico (USER EXPERIENCE) c) Rendendolo il più esaustivo possibile (CONTENT MARKETING) Come?
  19. 19. a) Rendendo il sito dell’Hotel più semplice ed efficace da trovare (SEO e SEM) b) Rendendolo più chiaro e strategico (USER EXPERIENCE) c) Rendendolo il più esaustivo possibile (CONTENT MARKETING) Come?
  20. 20. Cambiamo mercato, spostiamoci sulla DOMANDA LATENTE
  21. 21. Albergo
  22. 22. Travel Agency
  23. 23. Destinazione
  24. 24. Il segreto sta tutto nella DELIVERY
  25. 25. «Enrico...» «Sì mamma» «Sai che si è sposata tua cugina, vero?» «Sì mamma» «Ha forse messo le foto su Facebook?» «Certo mamma» «Tu sei suo amico su Facebook?» «Ovvio mamma» «Non è che mi fai vedere le foto del matrimonio?»
  26. 26. L’obiettivo della delivery è il perfetto fitting tra contenuto e target, il problema è che il tuo target sta sfogliando le foto del matrimonio
  27. 27. TARGET
  28. 28. Enrico ma allora come facciamo?
  29. 29. Regola n°1 Collocare Geograficamente il tuo pubblico
  30. 30. FASE 1 - APPROCCIO MAGNETICO Obiettivi: copertura, engagement, traffico, video view FASE 2 - PASTURA Traffico (landing page view) oppure conversione light come View Content FASE 3 - CACCIA I SOLDI Conversione “strong” come “add to cart” “purchase”, “lead”
  31. 31. Quando parliamo dei clienti non è difficile riconoscere il pubblico, perché abbiamo un sacco di informazioni su di loro. Anche i fan sono riconoscibili ma anche le persone che hanno frequentato il sito web ci danno un marea di indizi.
  32. 32. Quando parliamo dei clienti è facile riconoscere il pubblico, perché abbiamo un sacco di informazioni su di loro. Anche i fan sono riconoscibili ma anche le persone che hanno frequentato il sito web ci danno un marea di indizi.
  33. 33. Il problema nasce quando devo andare a raggiungere nuovo pubblico. Come lo scelgo? Siamo sicuri che lavorare sui loro interessi sia la cosa migliore?
  34. 34. Comportamento: VIAGGIATORE FREQUENTE
  35. 35. Interesse: VINO
  36. 36. O l’interesse è molto preciso e specifico o forse la targetizzazione per interesse non è la scelta migliore.
  37. 37. E per interesse specifico e preciso non intendo “Food & Wine” ma “Bolgheri Sassicaia”. Non intendo “Fashion” ma “Miu Miu”
  38. 38. Quello che voglio proporvi è un approccio potenzialmente privo di interessi: Lookalike Audience
  39. 39. a) progettare contenuti su Facebook significa pensare anche a una custom audience Cosa abbiamo imparato?
  40. 40. a) progettare contenuti su Facebook significa pensare anche a una custom audience b) per avere una lookalike audience fedele, dobbiamo partire da una custom audience fedelissima (evitate i fan) Cosa abbiamo imparato?
  41. 41. a) progettare contenuti su Facebook significa pensare anche a una custom audience b) per avere una lookalike audience fedele, dobbiamo partire da una custom audience fedelissima (evitate i fan) c) ci vuole un grande atto di fiducia verso l’algoritmo, ma credetemi ne vale la pena Cosa abbiamo imparato?
  42. 42. A proposito di questo contenuto
  43. 43. Immaginiamo di metterlo in promozione: quale obiettivo sceglieremo?
  44. 44. Uno stesso oggetto-contenuto può avere 4 tipologie di DELIVERY differente:
  45. 45. 1. COPERTURA, l’obiettivo è che più persone vedano il post 2. ENGAGEMENT, l’obiettivo è che più persone interagiscano con il post (Social Proof) 3.VIDEO VIEW, l’obiettivo è che più persone vedano il video 4.TRAFFICO, l’obiettivo è che più persone atterrino sulla landing page proposta dal video
  46. 46. SPOILER: 4 OBIETTIVI, 4 METRICHE differenti
  47. 47. 1. COPERTURA REACH e IMPRESSION 2. ENGAGEMENT AZIONI e INTERAZIONI 3. VIDEO VIEW 10-seconds VIEW 4. TRAFFICO LANDING PAGE VIEW
  48. 48. Secondo voi cosa ho scelto?
  49. 49. INTERAZIONE
  50. 50. Drillability & Spreadability Henry Jenkins
  51. 51. Drillability La capacità di progettare ogni singolo contenuto come un’esperienza immersiva, verticale, ad alto tasso di empatia con il lettore. Talmente empatico da non essere più destinato a un lettore o a uno spettatore, ma a un potenziale distributore.
  52. 52. Spreadability La capacità di pensare contenuti che siano perfettamente coerenti con la piattaforma sociale in cui vengono erogati. Contenuti capaci di estendersi in orizzontale, appunto, easy to share, facilmente comprensibili e intuibili.
  53. 53. Quando pensiamo al contenuto siamo sempre sbilanciati verso la Drillability, verso la creazione di un contenuto empatico. Ocio perché sui social, la capacità distributiva forse è ancora più importante.
  54. 54. E invece nel turismo vige la più totale CONTENT BLINDNESS. Ovvero l’abuso di formule genera cecità.
  55. 55. PIACEVOLE RELAX
  56. 56. VACANZA INDIMENTICABILE
  57. 57. SPECIALE ATMOSFERA
  58. 58. PERFETTO PER OGNI TIPO DI ESIGENZA
  59. 59. Ma anche i vostri stramaledetti video con i droni tutti uguali.
  60. 60. La soluzione: TRIGGER POINT
  61. 61. Torniamo al video della bora
  62. 62. PLACEMENTPLACEMENT
  63. 63. Enrico, ma perché è verticale? In questo momento Facebook si sta verticalizzando. I formati più performanti sono 4:5 o 9:16
  64. 64. Enrico, ma quando faccio un’inserzione che posizionamento scelgo?
  65. 65. Su Facebook ci sono posizionamenti “nobili” e “meno nobili”, più concorrenziali e meno concorrenziali
  66. 66. Qual è il tuo placement?
  67. 67. Come si scelgono?
  68. 68. 1. Lavorando sempre sull’esperienza utente e su cosa per l’utente rappresenta quel posizionamento. Uscite dai luoghi comuni “i vecchi non guardano le stories”. Non è vero, sono più di 3 milioni e mezzo
  69. 69. 2. Morale: tutto dipende da prodotto, obiettivo e target 1. Lavorando sempre sull’esperienza utente e su cosa per l’utente rappresenta quel posizionamento. Uscite dai luoghi comuni “i vecchi non guardano le stories”. Non è vero, sono più di 3 milioni e mezzo
  70. 70. 2. Morale: tutto dipende da prodotto, obiettivo e target 3. Attenzione a escludere quei posizionamenti che portano visibilità ma non conversione. Il “caso Lazzari” 1. Lavorando sempre sull’esperienza utente e su cosa per l’utente rappresenta quel posizionamento. Uscite dai luoghi comuni “i vecchi non guardano le stories”. Non è vero, sono più di 3 milioni e mezzo
  71. 71. FASE 1 - RUBINETTI feed mobile Facebook, stories, audience network, video consigliati FASE 2 - ATTENZIONE feed mobile Facebook, feed desktop Facebook, feed Instagram, Messenger FASE 3 - CACCIA I SOLDI feed mobile Facebook, feed desktop Facebook, feed Instagram
  72. 72. Enrico, ma quando faccio un’inserzione quanto è meglio spendere?
  73. 73. Un nuovo modo di concepire il budget su Facebook
  74. 74. ALWAYS ON, LEARNING, FULL FUNNELALWAYS ON, LEARNING, FULL FUNNEL
  75. 75. ALWAYS ON
  76. 76. Prima: io ho una campagna da fare. a) Imposto l’obiettivo b) Scelgo un target c) Faccio l’inserzione
  77. 77. Adesso: io non ho alcuna campagna da fare, io sono sempre in campagna a) La mia azienda ha sempre aperta una campagna di COPERTURA, o di TRAFFICO, o di INTERAZIONE b) Scelgo dei gruppi di inserzione il più stabili possibile c) Ruoto i miei annunci all’interno dei gruppi di inserzione
  78. 78. Prima
  79. 79. Adesso
  80. 80. Adesso
  81. 81. L’idea: • Crearsi una campagna permanente che segua l’obiettivo (di Facebook, non il vostro) • Crearsi dei gruppi di inserzione stabili • Crearsi infinite inserzione da ruotare dentro ai gruppi di inserzione
  82. 82. Perché?
  83. 83. LEARNING
  84. 84. MORALE: tendenzialmente funzionano meglio campagne stabili a basso budget rispetto a campagne grosse fatte a spot. Il promopost è morto.
  85. 85. FULL FUNNEL
  86. 86. Se avete un percorso di conversione a 3 step: interazione, traffico, conversione. L’ideale è che abbiate 3 campagne, interazione, traffico, conversione.
  87. 87. CBO
  88. 88. Campaign Budget Optimization. Ovvero poter scegliere il budget a livello di campagna e non di gruppo di inserzione. Ci penserà poi Facebook a distribuire nel miglior modo possibile.

×